Archivi

Webmail Staff

Webmail Staff

II DIVISIONE

Libera femminile PGS /II DIVISIONE FIPAV

Martedi 23 Febbraio le ragazze di Gionni sono in trasferta a Nerviano per giocare l’andata

contro la Nervianese per il secondo turno delle Finali Regionali PGS. Partita lunghissima

e combattutissima parziali che da soli rendono l’idea: 27-29/25-23/25-18/30-32/ e non

contenti tie break 16-14 sconfitta per  3-2 ma non finisce qui!

La settimana è impegnativa, le ragazze sanno di dover giocare ben altre due partite,

una il giorno dopo contro il Baita nel campionato di II Divisione e venerdì ri-incontreranno

la Nervianese per la gara di ritorno.

La partita di Mercoledì è sicuramente importante e aver giocato 5 set a poco meno di 24 ore

potrebbe costare caro. La squadra parte carica e riesce a vincere il primo set per 25-19 ma

si lascia trafiggere e conclude con un 1-3 che lascia un pò di amaro in bocca.

Arriva venerdì e si gioca il ritorno del Regionale.

Le ragazze saranno stanchissime e infatti partiamo sottotono.

L’arbitro ci fischia una serie di doppie e di falli di posizione della palleggiatrice; Gionni

decide di sostituire Chiara con Alessandra e il cambio da il “LA” per permettere una grande

rimonta e la conclusione a nostro favore della gara.

Pob Binzago 3 Nervianese 0; si passa al terzo turno e aspettiamo di conoscere la prossima

sfidante tra Bresso e Lainate.

BC

 

 

Mercoledì 17/2

Il 17 secondo i pitagorici greci era portatore di disgrazia in mezzo a 16 e 18 numeri perfetti. Anche il diluvio universale cominciò nel giorno 17 ma a Carate il 17 ha solo portato tanta fortuna alle nostre ragazze.

Le “Panzer” division POB hanno  ottenuto un  clamoroso successo. Sfruttando la loro superiorità tattica e le maggiori capacità del loro primo ufficiale (Gionni) nella conduzione della squadra e  malgrado la loro inferiorità  numerica (solo un cambio in panca), hanno fatto breccia nella difesa del GSC Carate e battuto le terze in classifica per 3-1.

Primo set da manuale, pochi errori e gioco sciolto. Secondo set, che spesso giochiamo troppo sicuri di noi,  l’avversario ne approfitta, 1-1.

Si riparte più concentrate; terzo set, serie di battute perfette della capitana Ilaria e inizio della rimonta. Quarto set, l’allenatore del Carate sbaglia a mettere in campo le proprie giocatrici che non riescono più a capire le loro posizioni. Chiedono continuamente conferma della formazione al refertista e l’arbitro le ammonisce con un cartellino giallo per RITARDO DI GIOCO.

E FATTA!

Un errore dietro l’altro del Carate contro ricezioni, battute e attacchi perfetti della Pob e la partita è nostra.

Pob batte Carate 3-1. Restiamo 5° in classifica a un solo punto dal Busnago quarto e a soli due punti dal Carate che resta al terzo posto.

Per il momento va bene così, appuntamento a mercoledi 24/2 ore 21.15 Palazzetto Oratorio Binzago per la sfida contro un Baita che fino ad ora ha perso la sola partita di andata contro la capolista Lazzate.

BC

 

 

Mercoledì 10 la II DIVISIONE POB ha giocato la 9° giornata di campionato.

Sapevamo che poteva essere una partita facile ma nella pallavolo MAI DIRE MAI.

Le ragazze del Lissone, giovanissime, si sono difese con i denti ma non hanno mai preoccupato le nostre veterane.

Le ragazze giocavano sciolte e persino l’ allenatore, solitamente teso, dava l’impressione di essere sicuro di se e di poter stare tranquillo….in alcuni momenti,  stranamente,  anche seduto in panchina ( cosa che abitualmente non succede):)

Risultato finale POB BINZAGO 3 LISSONE VOLLEY TEAM 0.

Siamo IV° a pari punti  con un Busnago che Domenica giocherà in casa contro l’Agrate che è ottavo; probabile il sorpasso.

Noi invece appuntamento a Mercoledì in casa del Carate che è terzo in classifica e che all’andata ci eravamo illusi di battere vincendo il primo set 25-10 ma che poi ci ha castigato vincendo 3-1; se giochiamo concentrate anche un punticino solo potremmo metterlo in cascina.

ALLA PROSSIMA.

BC.

 

 

 

SABATO 8/2/16

La II divisione gioca il recupero della 3° giornata contro il Sanda di Brugherio,

Le nostre ragazze partono un po contratte e in pochi minuti sono già sotto. Reduci dalla sconfitta con Lazzate devono dimostrare di essere una buona squadra. Colpo dopo colpo riescono a recuperare e a superare le avversarie. Il primo set si chiude  25-17 per la POB.

Adesso è il momento di suonare la carica e con delle ottime battute della Capitana e perfetti attacchi chiudiamo il secondo set per 25-10.

Tutto sembra girare per il verso giusto finalmente. Inizia il terzo set ma ormai le nostre ragazze sono elettrizzate e lasciano cadere poche palle.

Finalmente il muro questa volta funziona, la difesa è buona e si riesce a costruire delle ottime azioni che non lasciano scampo alle ragazze di Brugherio, anche il terzo set si chiude in nostro favore 25-19. E’ fatta! Pob 3 Sanda 0.

A questa vittoria hanno contribuito anche le “PICCOLE” della nostra Under 16 Rossa, il libero Francesca e il centrale Beatrice….ops Bea, oltre alle due U 18 Alessandra palleggio e Rossella banda.

Nuovo appuntamento Mercoledì in casa contro il Lissone. Sulla carta partita facile ma non bisogna perdere la concentrazione.

BC